Il Design della Comunicazione tratta la comunicazione a 360°

Il termine si riferisce, in senso trasversale, a tutto ciò che oggi un’impresa e il proprio brand possono essere in grado di fare al fine di trasmettere al mercato la propria identità, i propri prodotti e servizi, i propri valori e il proprio operato.

L’intero linguaggio dei segni, il graphic e visual design , la scrittura in senso generico e più tecnico,  la fotografia, le  arti visive in generale, il web design e tutto il mondo digitale , possono considerarsi i pilastri alla base del Communication Design .

Il Design della Comunicazione attraversa ogni livello del percorso di comunicazione che un’azienda, un’istituzione, un singolo professionista o artista compiono nel tempo…

Attraverso i differenti canali di informazione e comunicazione, online e ancora offline.

Il professionista del Communication design è il  Communication designer e padroneggia oggi una vastità di competenze che un tempo erano decisamente più distribuite tra persone diverse.

In  questo articolo pubblicato su Linkedin ne approfondisco i dettagli.

Cosa offro in concreto alle imprese

  • Definire gli obiettivi, cosa, come, a chi comunicare.
  • Studiare, analizzare e creare la percezione che le persone (consumatori, spettatori, follower) dovranno avere di noi e del nostro brand.
  • Individuare il mix di strumenti e canali da cui partire per cominciare a comunicare bene.
  • Progettare la propria immagine (logo, payoff, colori, tratti, tipografia, stili, linguaggi, toni di comunicazione, ecc.) costruendo nel tempo una vera identità di marca per veicolarla attraverso gli strumenti di comunicazione tradizionali e digitali.
  • Naming, Brand guidelines, Corporate Identity, Digital Graphic Design, Logo Design, Advertising, Packaging Design, Photography, Video
  • Copywriting e Webwriting: scrittura testi efficaci, emozionali e che parlino chiaro.
  • Individuare e progettare i canali e gli strumenti digitali con cui comunicarsi e promuoversi, selezionare i social media più adatti al mercato di riferimento, iniziando a usarli in modo corretto e mirato.
  • Content Management Systems, User Experience e User Interface design, On Line Branding, Web design, Blog & e-commerce.
  • Analisi on line, Web coaching, Consulenza strategica e operativa, Social media marketing, Storytelling, Web copywriting, SEO.

Hai bisogno di più dettagli?