Music


La Musica è la mia vita…

anche quando faccio tutt’altro, la musica è dentro di me e la vedo come nell’immagine di sopra: infinita e senza contorni, fusa con la meraviglia dei colori.

Sono un chitarrista, ma mi piace di più definirmi musicista, perché la musica non è solo strumento musicale. 

Suono e studio da quando avevo 11 anni e mi sono anche laureato a pieni voti in Discipline musicali popular presso il Conservatorio di Parma, anche se la musica resta soprattutto un’immensa passione che ho portato con me in qualunque, diversa avventura della mia vita. 

A volte è diventata o diventa ancora un lavoro, altre è rimasta e rimane un sogno.

Ogni giorno però mi alimenta.

La Suono, la Compongo, la Scrivo, la Racconto…

Lo faccio per me, principalmente, e quando serve lo faccio anche per chi me lo richiede: altri musicisti, arrangiatori, produttori, insegnanti, editori. 

Da un po’ di anni sono impegnato anche nella didattica di questa meravigliosa materia, per bambini e ragazzi in alcune scuole di musica dell’Emilia Romagna; con umiltà e con dedizione, provo a far nascere in loro quella voglia di iniziare o di continuare a farla, una voglia che solo una vera, grande passione è in grado di trasmettere.

Di seguito, alcuni esempi della mia musica ma soprattutto dei progetti ad essa collegati.


SONG


Composizioni originali, cover di artisti, riarrangiamenti acustici tra chitarra e voce, esperimenti di sound design.

Questa è una finestra di ascolto per conoscere un po’ il mio approccio espressivo alla musica.


PROGETTI DIDATTICI


Provaci Tu

Un esperimento musicale frutto di un percorso didattico con giovanissimi in cerca di un futuro: sfruttare l’uso delle tecnologie informatiche e digitali moderne al servizio della propria espressione creativa.

Questo brano, interamente arrangiato e prodotto da me, è il frutto di un anno di incontri in classe incentrati su: 
ascolto attivo di brani e video musicali, analisi dei propri gusti e delle proprie sensazioni davanti a differenti stimoli sonori/visivi, consapevolezza del web, scrittura libera dei propri pensieri creativi, e altro ancora
.

Il tutto rielaborato alla fine sotto forma di musica inedita (in parte suonata e improvvisata dai ragazzi stessi), ritmo e testo.